Chiara Beretta

Le quattro ruote sono da sempre il suo chiodo fisso. A 10 anni ha già le idee chiare e come regalo per la promozione a scuola non chiede bambole o videogiochi, ma di poter girare in go-kart; una richiesta poco usuale per una femminuccia. Fin da bambina, grazie alla passione trasmessale dal padre, inizia anche a frequentare i paddock di Formula 1 e se ne innamora. Così, finiti gli studi, si pone l’obiettivo di lavorare nell’ambiente, riuscendo poco dopo a coronare il suo sogno di entrare a far parte di un team. Super Aguri, Honda e Redbull, le squadre di F1 nelle quali ha trascorso alcune stagioni, prima di approdare anche in Formula 3 italiana e Formula Renault. Caparbia quanto basta, quando si mette in testa qualcosa, state certi che in un modo o nell’altro, riuscirà ad ottenerla. Stabilmente impegnata nel mondo eventi e motorsport, da qualche anno a questa parte inizia, quasi per gioco, a scrivere alcuni articoli online riguardanti il mondo delle corse e dell’automotive; scatta così quella scintilla che la porterà a contattare Donne in auto per mettersi alla prova e poter fornire il suo contributo a questo progetto tutto al femminile. Ama guidare e, quando possibile, non disdegna qualche giro in pista, una sfida in go-kart tra amici o ancora un weekend di corse automobilistiche in circuito, dove può respirare la “sua” aria di casa.

Tutti gli articoli di Chiara

Ibride ed elettriche in Italia: città a confronto
26.03.19

Ibride ed elettriche in Italia: città a confronto

Le principali città dell’Italia del Nord, Centro e Sud a confronto sul tema della mobilità sostenibile. Milano in vetta alla classifica, bene anche Torino e Firenze. Roma arranca ed il Sud sta a guardare.